Cupcakes al cioccolato con frosting al burro

Cupcake al cioccolato

Finalmente riesco a pubblicare la ricetta dei Cupcakes, adorabili dolcetti perfetti per rendere speciale l’ora del tè.

Riguardo la loro origine esistono due teorie, quella più diffusa fa risalire il nome al fatto che inizialmente la cottura avvenisse nelle tazze (cup in inglese), visto che non esistevano ancora i moderni pirottini o stampini.

La seconda ipotesi, meno conosciuta ma altrettanto valida, è che essendo dolci di origine anglosassone le quantità degli ingredienti venissero indicate in cup (tazze).

La storia dei cupcakes ci porta molto indietro negli anni: la prima ricetta in cui si fa diretto riferimento alla cottura in tazza risale al 1796 dal libro American Cookery di Amelia Simmons, mentre nel 1826 compare per la prima volta il termine cupcake, ma il commercio vero e proprio dei dolcetti confezionati singolarmente inizia solo dopo la prima guerra mondiale e dal quel momento in poi crescerà e si svilupperà in maniera capillare.

Le ricette per i cupcakes sono numerosissime e fondamentalmente l’unico limite è la nostra fantasia. Victoria Jossel, fondatrice di Lola’s, la più fashion cupcake bakery di Londra, “Sono due i principali ingredienti: mettere passione in quello che si fa e creare col cuore” che a dire il vero non vale solo per la cucina…

Se i cupcakes non sono altro che torte in tazza, se ne deduce che tutte le torte possono divenire cupcake e viceversa una ricetta per cupcakes può trasformarsi in una torta.

[fonte]

Cupcake al cioccolato
©Roberta Nozza fotografia

INGREDIENTI per Cupcakes

• 200 g di farina
• 150 g di burro
• 3 cucchiai cacao amaro
• 80 g di zucchero
• 3 uova
• 1 cucchiaino colmo di lievito vanigliato in polvere
• 2-3 cucchiai di latte
• 1 bacca di vaniglia
PER LA GLASSA
• 200 g di burro morbido
• 4 cucchiai di latte
• 400 g zucchero a velo 

Mirtilli e colorante q.b.

©Roberta Nozza fotografia

 

Nella planetaria lavorate il burro con lo zucchero fino a ottenere un composto soffice e cremoso, unite le uova, uno alla volta, incorporate qualche cucchiaio di farina gradualmente e mescolate.

Setacciate la farina rimasta con il lievito e unitela all’impasto, aggiungete i semini contenuti nella bacca di vaniglia, il latte e le gocce di cioccolato e amalgamate gli ingredienti.
Rivestite 24 stampini da mini muffins, io ho utilizzato quelli da 5 cm, riempiteli per 2/3 con l’impasto e cuoceteli in forno per 20 minuti a 180°. Lasciateli raffreddare su una gratella.
Per la glassa mescolate insieme il burro e il latte, in seguito aggiungete lo zucchero a velo continuando a montare, unite il colorante a piacere e la glassa è pronta.
Decorate i cupcakes in modo da formare una sorta di rosa, disponetevi sopra un mirtillo e conservateli in frigo fino a mezz’ora prima di servire.
©Roberta Nozza fotografia

Non sono deliziosi? 🙂
Se preferite una glassa frosting più leggera potete utilizzate lo Yogurt:

50 g di yogurt intero

200 ml panna vegetale

Colorante a piacere

Dopo aver montato la panna incorporate lo yogurt ed il colorante continuando a mescolare, utilizzare una sac a poche per decorare.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: