Pasta frolla, ricetta di Iginio Massari

Pasta frolla ricetta Iginio Massari

Chi mi conosce sa della mia passione per crostate e biscotti, la pasta frolla ha sempre un posticino nel mio frigorifero in attesa di trasformarsi in qualcosa di buono per colazione e merenda. La pasta frolla di oggi arriva direttamente dal libro di Iginio Massari “The sweetman”, che ho ricevuto in regalo proprio in questi giorni. Una pasta frolla ideale per crostate.

INGREDIENTI

330 g farina bianca 0

200 g burro

120 g zucchero a velo

30 g miele di acacia

60 g di tuorli

2 g di sale

1 baccello di vaniglia

La scorza grattugiata di mezzo limone

PROCEDIMENTO

Nella planetaria con lo scudo lavorare per qualche secondo il burro e lo zucchero, impostare a velocità media, quando saranno ben amalgamati aggiungere il miele. In una ciotola a parte rompere e saltare i tuorli, aggiungerli al composto nella planetaria, unire vaniglia e la scorza di limone e la farina setacciata. Lavorare per breve tempo. La pasta frolla sarà pronta dopo pochi secondi, conservare in frigorifero avvolta nella pellicola trasparente e far riposare almeno due ore. Ideale cuocerla il giorno successivo.

Pasta frolla ricetta Iginio Massari
Pasta frolla con ricetta di Iginio Massari

Utilizzando una planetaria avrete in pochissimo tempo una pasta frolla davvero speciale, che potete tenere in frigorifero per avere sempre pronta una scorta, io ho preparato una crostata alle fragole e dei biscotti che a breve inserirò nel blog, se già non l’avete fatto dovete provarla! Qui potete trovare altri tipi di impasto per pasta frolla, anche senza aggiunta di uova.

©Roberta Nozza fotografia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: